"Les tribulations de Tintin au Congo" Monographie de Philippe Goddin (Libro in Francese)

Prezzo scontato Prezzo €31,50 Prezzo di listino Prezzo unitario  per 

Imposte incluse.
Una versione inedita di Tintin in Congo, per scoprire la genesi di quest'opera maggiore


Svelando i segreti dell'elaborazione e della pubblicazione delle diverse versioni di Tintin in Congo, Philippe Goddin amplia i suoi commenti alla relazione tra Hergé e gli africani dagli inizi del disegnatore a metà degli anni venti fino alle sue ultime realizzazioni all'alba degli anni ottanta.

Venduto a più di dieci milioni di copie in tutto il mondo, Tintin in Congo è ancora, in tutta la serie, l'album preferito dei bambini. Paradossalmente, fa anche piacere a un gran numero di congolesi, che se lo sono veramente appropriato. Creato nel 1930, l'episodio pone tuttavia una domanda: racconta senza riserve i pregiudizi colonialisti che prevalevano all'epoca nell'opinione pubblica europea e si mostra di una confusa disinvoltura nei confronti della fauna africana. Per certi tratti, Tintin si distacca tuttavia dal comportamento dei suoi contemporanei.

Inedita in album, la versione di Tintin in Congo presentata in questo libro fu
composta da Hergé nel 1940 per il quotidiano belga olandese Het Laatste
Nieuws. Qui tradotta per la prima volta in francese, rivela le trasformazioni
operate tra la versione in bianco e nero originale e quella pubblicata a colori nel 1946.
 
Edizione numerata No
Tipo di Copertina Copertina Rigida
Formato A4 - 210mm x 297mm
Lingua Francese
Anno di Produzione 2018
L x w x h (cm) 30.50 x 22.50 x 2.50
Peso 1,150g
L x w x h (cm) box 30.50 x 22.50 x 2.50
Peso di Imballaggio 1,150g

Italiano it